Riforma del Codice della Strada - Partecipa anche tu | RIVS

Continua la campagna del RIVS per un aggiornamento dell'articolo 60 del Codice della Strada che consenta una vera liberalizzazione - parola che ultimamente va molto di moda, almeno nelle intenzioni - del Settore del Motorismo Storico.
Come molti di voi sapranno il Portale dell'Automobilista mette a disposizione una pagina in cui esprimere il proprio parere sulla più generale riforma del Codice della Strada. Il Servizio, teoricamente scaduto il 31 maggio scorso, continua ad essere attivo, pertanto invitiamo tutti coloro che vogliono dare il proprio contributo a sfruttare l'occasione.

Se condividete la battaglia del Registro per una svolta normativa che consenta agli appassionati di scegliere liberamente a chi rivolgersi per coltivare la propria passione, copiate il testo che trovate di seguito nel form "scrivi la tua opinione" che trovate al seguente link https://multimedia.ilportaledellautomobilista.it/  (purtroppo non è possibile fare copia/incolla)

Modifica art 60CDS:
1. Cassazione riconoscimenti “ope legis” comma4
2. Stabilire criteri oggettivi per riconoscimento registri che individuano veicoli interesse storico
3. Previsione verifica periodica di tali criteri

ATTENZIONE: Non modificare il messaggio. è calcolato per corrispondere alla lunghezza di 220 caratteri prevista dal Form

Più persone invieranno la propria opinione maggiori saranno le possibilità di una vera svolta per gli appassionati di auto d'epoca
Invitiamo infine tutti coloro che invieranno il proprio parere a inoltrare una mail con il testo indicato all'indirizzo infotributi@rivs.it. In questo modo avremo un riscontro di tutti i commenti inviati.

Ringraziamo fin d’ora tutti gli appassionati che vorranno sostenere questa importante iniziativa.

diventa
Socio del RIVS
prosegui
affilia
o crea unnuovo club
prosegui
partecipa
ad un raduno
prosegui

Not speaking italian?