RIVS aderisce alla Carta di Bologna | RIVS

Come noto, il DDL Concorrenza, in discussione in questi giorni in Parlamento, propone l’introduzione di alcune norme limitative della libertà degli assicurati in caso di sinistro. In particolare, tale normativa imporrebbe di fatto l’obbligo di rivolgersi per le riparazioni dei veicoli sotto copertura assicurativa esclusivamente a quelle carrozzerie che abbiano sottoscritto accordi di convenzione con le compagnie assicurative. Tale normativa si articola in maniera da ridurre i costi di rimborso per le compagnie, che eserciterebbero un potere senza pari in Europa nei confronti delle carrozzerie convenzionate. Inoltre, per le carrozzerie che non sottoscrivessero tali accordi di convenzione, sarebbe di fatto praticamente impossibile continuare ad esercitare la propria professione, il tutto a discapito della qualità del lavoro svolto sui veicoli sinistrati.

Nel caso questa normativa venisse approvata, il riflesso sui veicoli storici è presto detto: in caso di sinistro, un appassionato sarebbe costretto a far riparare il proprio veicolo non dal proprio carrozziere di fiducia o da un esperto in restauri, ma dalla carrozzeria indicata dalla propria compagnia assicurativa. Lasciamo a voi immaginare il potenziale danno di un restauro mal fatto su di un veicolo di interesse storico e collezionistico.

Per questo motivo il RIVS – Registro Italiano Veicoli Storici, aderisce alla Carta di Bologna promossa da Federcarrozzieri e sostenuta già dai moltissimi altri enti promotori. Il Registro ritiene inderogabile e non limitabile per legge la facoltà dei possessori dei veicoli storici di rivolgersi ad una carrozzeria di fiducia per far riparare il proprio veicolo storico in caso di sinistro. Oltre a ciò, il RIVS – coerente con le proprie posizioni liberali ad ogni livello – ritiene di sottoscrivere tutti gli altri punti della Carta di Bologna.

Per scaricare la Carta di Bologna CLICCA QUI

Per maggiori informazioni:
www.federcarrozzieri.it
www.cartadibologna.org 

diventa
Socio del RIVS
prosegui
affilia
o crea unnuovo club
prosegui
partecipa
ad un raduno
prosegui

Not speaking italian?